Un Sud che innova e produce | Volume 8 | Ambiente e Territorio: valore e prospettive della filiera bioeconomica

SRM dedica l’ottavo numero della collana “Un Sud che innova e produce” allo studio della relazione tra Ambiente e Territorio, evidenziando il valore e le prospettive della filiera bioeconomica meridionale. Il volume sviluppa interessanti approfondimenti, partendo dall’analisi della questione ambientale, della dimensione economica e dei relativi interventi di policy per poi concentrarsi sul ruolo, il valore e le relazioni produttive della filiera bioeconomica meridionale, con un dettaglio regionale e settoriale che arricchisce lo studio. Il volume include focus su alcuni comparti chiave della Bioeconomia per il Mezzogiorno come la “Farmaceutica e scienze della vita”, l’“Agroalimentare” e “Bioenergie e biocarburanti”. Completa lo studio, l’indagine sul campo che attraverso interviste, focus group e survey ha fornito un importante supporto qualitativo all’interpretazione della relazione Territorio-Ambiente.

 

€ 70,00
Aggiungi al carrello

Questa pubblicazione è disponibile in abbonamento.

Close Scopri di più

La Bioeconomia è una filiera fortemente connessa al territorio con una evidente capacità di creare legami produttivi e innovativi multidisciplinari ed è considerata come uno dei pilastri del Green New Deal lanciato dall’Ue. La ricerca analizza dunque la relazione tra Ambiente e Territorio che caratterizza il Mezzogiorno, focalizzandosi sul valore economico delle produzioni eco-friendly all’interno del sistema produttivo dell’area, sulle caratteristiche e sulle qualità delle filiere produttive meridionali per poi evidenziare i legami produttivi a monte e a valle sviluppati dalle attività bio-based e i loro effetti, diretti e indiretti, di diffusione interregionale sull’economia complessiva delle regioni. A tal fine, lo studio approfondisce la questione ambientale, la dimensione economica e i relativi interventi di policy. Il volume include approfondimenti su alcuni comparti chiave della Bioeconomia per il Mezzogiorno come la “Farmaceutica e scienze della vita”, l’“Agroalimentare” e “Bioenergie e biocarburanti”. Completa lo studio, l’indagine sul campo che attraverso interviste, focus group e survey ha fornito un importante supporto qualitativo all’interpretazione della relazione Territorio-Ambiente.

Dalla ricerca emerge che il Mezzogiorno riveste un ruolo primario nella transizione verde del Paese per la rilevante impronta bioeconomica e per le  interessanti potenzialità di crescita degli ambiti legati alle nuove tecnologie energetiche, nonché le aree di miglioramento. Inoltre, investire nel Mezzogiorno ha un impatto economico positivo per l’intero Paese. 

  • volume_bioeconomia_sudinn_web.pdf

© Copyright 2021 S.R.M. Studi e Ricerche per il Mezzogiorno - P.iva 04514401217

© Copyright 2021 SRM services - P.Iva/C.F.: 09117291212 - Privacy policy

Powered by

Ti stiamo reindirizzando su