Mezzogiorno: panorama economico di mezz’estate 2022

Prosegue il monitoraggio della realtà socioeconomica meridionale, puntando a delineare, da un lato, la realtà dell’attuale contesto quale punto di partenza di un nuovo percorso di sviluppo (in cui spiccano i temi Mare, Energia, Turismo e Ambiente) e, dall’altro, i pilastri su cui fondarlo nella logica dei fattori di competizione internazionale, definiti nelle vision europee: Formazione, Sostenibilità, Innovazione e Digitalizzazione ed Economia Sociale. 

 

 

Gratis!
Aggiungi al carrello

Registrati per effettuare l'acquisto.

Close Scopri di più

SRM prosegue il monitoraggio della realtà economica e produttiva meridionale, fornendo anche un quadro di quanto il Mezzogiorno sia pronto per realizzare gli obiettivi primari di rilancio e resilienza e di quanto percorso c’è, invece, ancora da fare. Si delinea da un lato, la realtà dell’attuale contesto socioeconomico quale punto di partenza di un nuovo percorso di sviluppo; e dall’altro, sette pilastri su cui fondarlo: 1) Formazione e Ricerca; 2) Innovazione e Digitalizzazione; 3) Ambiente e Bioeconomia; 4) Turismo; 5) Economia Sociale; 6) Economia Marittima; 7) Energia.

Sono inoltre contenuti nel lavoro due focus: il primo su Supply chain, investimenti innovativi e PNRR, frutto dei risultati di una survey su un campione significativo imprese manifatturiere meridionali, e il secondo sul ruolo e sul peso dell’industria meridionale. Sono infine presenti brevi note regionali su Campania, Puglia e Sicilia.

  • panorama.pdf
Pubblicazioni Correlate

© Copyright 2022 S.R.M. Studi e Ricerche per il Mezzogiorno - P.iva 04514401217

© Copyright 2022 SRM services - P.Iva/C.F.: 09117291212 - Privacy policy

Powered by

Ti stiamo reindirizzando su